Lo stemma e l'immagine


La volontà

 
Nella volontà di unificare la forma e il messaggio dello stemma comunale in tutti i supporti di comunicazione, il Municipio di Melide ha deliberato lo studio d’aggiornamento della propria immagine.
 
La necessità nasce dalla considerazione che in tempi moderni anche un’istituzione pubblica deve tenere in considerazione moderni e più efficienti parametri di comunicazione.
 
In occasione della ridefinizione dei tratti grafici dello stemma si è introdotto anche un concetto d’immagine nuovo, adottando un “lettering” inedito e combinato a dei segni cromatici in grado di creare un nuovo linguaggio istituzionale.
 
Il risultato ottenuto mantiene l’impronta originale dello stemma, i suoi contenuti formali ed il messaggio che storicamente trasmette.
 
Scopriamo insieme il percorso di restyling e l’evoluzione dell’immagine comunale.
 
 
Le variazioni storiche
 
Nel corso degli anni i segni caratteristici del Comune di Melide, sono stati utilizzati interpretando le necessità del periodo storico, del momento e delle tecnologie a disposizione.
 
Questo ha portato ad un’infinità di varianti cromatiche, grafiche e di contenuto che hanno generato, come è facile comprendere, una grande confusione e delle indicazioni che non rispettano parametri chiari e definiti.
 
Le odierne necessità di comunicazione spingono verso una definizione di regole chiare e precise per permettere di utilizzare in modo più incisivo tutti gli strumenti grafici che accompagnano il quotidiano lavoro dell’Amministrazione.
 
 
L’unificazione
 
Scelta fondamentale è stata quella di raggruppare lo scudo al lettering, creando di fatto un “logo” e donando riconoscibilità e solidità al principale elemento grafico del Comune.
 
I colori dello scudo e dell’ancora sono stati ottimizzati nella loro tonalità e definizione cromatica, ma di fatto riprendono ed enfatizzano i colori caratteristici e storici del Comune.
 
Il nuovo “lettering” presenta tratti molto tradizionali ed istituzionali, ma nei dettagli grafici si può notare un’attenzione particolare che lo rende molto dinamico e moderno. L’introduzione di un segno grafico di forma triangolare, in grado di assumere diverse declinazioni cromatiche in base al dicastero o all’ufficio di riferimento, permette di unificare in modo personale ogni singola sezione comunale.
 
 
Il nuovo stemma
 
-      Stemma a colori.
-      Stemma araldico.
-      Stemma in grigio.
-      Stemma in negativo.
-      Stemma in bianco e nero.
 
 
Le declinazioni
 
-      Comune
-      Municipio
-      Cancelleria comunale
-      Ufficio controllo abitanti
-      Ufficio contribuzioni
-      Ufficio tecnico
-      Polizia comunale
-      Agenzia comunale AVS
-      Azienda acqua potabile
-      Istituto scolastico
 
Nell’ottica di permettere alla popolazione una migliore e più intuitiva identificazione dei vari servizi e di semplificare la comunicazione anche all’interno dell’istituzione comunale, nella nuova struttura di corporate è stato introdotto un nuovo linguaggio identificativo.
 
Il nuovo “lettering” viene declinato in dieci differenti versioni, la cui caratteristica è la variazione cromatica del triangolo posto all’interno della prima lettera.
Image

Lo stemma coniugato con il nuovo lettering