Tutele e curatele


Nel Canton Ticino la funzione di autorità tutoria ai sensi dell'art. 361 CCS è esercitata dalla Commissione tutoria regionale.
I principali compiti dell'autorità tutoria (art. 7 RTut) sono:

 

  • istituire misure di diritto tutorio in favore di persone maggiorenni o minorenni con tutele, curatele, rappresentanze, inabilitazioni;
  • ordinare misure a protezione dei minori con privazione dell’autorità e/o della custodia parentale, collocamenti in istituti o in famiglie, stesura di convenzioni alimentari, allestimenti di inventari della sostanza;
  • conferire dei mandati a enti competenti o a specialisti per valutazioni socio familiari, dell’idoneità genitoriale o perizie psichiatriche;
  • decretare privazioni provvisorie dell’esercizio dei diritti civili, privazioni della libertà a scopo di assistenza;
  • designare tutori, curatori e rappresentanti;
  • approvare inventari, rendiconti e rapporti morali.

 

Il nostro Comune fa capo alla Commissione tutoria regionale 4 di Paradiso.
Delegato comunale presso la CTR è stato designato l'Avv. Giorgio Carlo Bernasconi, Piazza Domenico Fontana 15, 6815 Melide (T +41 91 922 72 91 - avvgior@bluewin.ch).
Supplente Danilo Crivelli, Via Carona 35, 6815 Melide (T +41 91 649 87 50)

Autorità regionale di protezione 4
sede di Paradiso

Via delle Scuole 23
6902 Paradiso
T +41 91 985 04 96
F +41 91 985 04 99

tutoria.paradiso@ticino.com